Terminati con successo gli esami del corso base di protezione civile al centro regionale di Foligno, Ovus Corciano conta 9 nuove leve.

  •  Paolo Ceccarelli
  •  8 giugno 2016
  •  News

Presso il dipartimento Regionale di Protezione Civile a Foligno si è svolto l’esame di Protezione Civile per gli aspiranti volontari della Regione Umbria.
136 i partecipanti che hanno sostenuto la prova del corso base di Protezione Civile provenienti da 13 associazioni dei vari comuni umbri tra cui:
Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile Baschi, Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile Bastia Umbra, ECB Emergenza Calamità ONLUS Bevagna, Gruppo Comunale Volontari del soccorso Campello sul Clitunno, Gruppo Comunale di Protezione Civile Città di Castello, Gruppo Volontari Protezione Civile Città di Foligno, Protezione Civile ANC Giove, CISAR Umbria Gruppo Protezione Civile Gubbio, Gruppo Comunale Protezione Civile Spoleto, ANC Associazione Nazionale Carabinieri Spoleto, Le Aquile Unità cinofile da soccorso Spoleto e Gruppo Piloti Volontari Protezione Civile Ricerca Osservazione Controllo Trevi.
Importante presenza anche da parte della protezione civile OVUS Pubblica Assistenza con la partecipazione di 9 dei 12 volontari che hanno iniziato lo scorso 18 Gennaio il corso base di protezione civile.
Le nuove leve che nella giornata di domenica si sono messe alla prova per entrare a far parte della Protezione Civile umbra hanno affrontato un test teorico e due prove pratiche: una di montaggio e smontaggio tenda e l’atra di comunicazioni radio in emergenza.
L’esame finale del Corso base è stato inoltre per i nuovi volontari un’importate occasione per visitare e conoscere il Centro Regionale, struttura all’interno della quale si svolgono le principali attività di Protezione Civile del Servizio Regionale.
I vari gruppi hanno infatti visitato la sede del Centro Funzionale Regione Umbria, la Sala Situazioni e il Centro Assistenziale Pronto Intervento (C.A.P.I.), ossia l’area logistica riservata al materiale da impiegare in emergenza.
Mattinata di grande rilievo per i nuovi volontari umbri che oltre ad aver avuto l’opportunità di mettere in pratica le nozioni apprese a lezione, hanno sperimentato la gioia e l’importanza del lavoro di squadra e della collaborazione con colleghi volontari provenienti da tutta la regione.

M.Giovanna Pagnotta

 

OVUS informa Maggio 04

OVUS informa Maggio 04 pag1 OVUS informa Maggio 04 pag2

Ovus Pubblica Assistenza - 2016 - Privacy Policy

- Area Sito - Area Cloud

- Posta

Navigando su questo sito si accetta l'uso di cookies. dettagli

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi